La stronzaggine degli angeli.

È un’intervista molto bella e rivelatrice. Di cosa? Della stronzaggine degli angeli. Non solo ricordano a Giorgia Palmas il nonno che vuole ancora ballare – ma non può, perché? perché è morto – non solo perché fanno sciopero e ci privano i palinsesti di Caterina Balivo, ma soprattutto perché pigliano un grande sensitivo inglese (mica uno qualunque, uno che si telefonava con Diana Spencer) e, di tutti i posti sul pianeta terra, lo mandano a Sciacca ad amare un parrucchiere. Senza passare dal via. Ringraziandoli inoltre per l’esistenza di Lorena Bianchetti (non può non essere merito loro), vi lascio alla lettura. Qui.

Grazie a M.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *