Vita bassa e guardia alta.

La meraviglia andata in onda ieri sera è stata che Busi ha praticamente dato del frocio al Papa, senza che nessuno facesse un plissé. Pochi istanti a seguire,  quando ha dato della rifatta a Mara Venier, la furia omicida. Liquidato come il peggiore dei delinquenti, fatto sparire dal video in mezzo minuto scarso, con gli sguardi contriti di Ventura e Venier a far da sfondo che, a loro confronto, Barbara d’Urso è una dilettante. Poi dicono che l’Italia non è un Paese laico. Poi dicono che in Italia non si ha il senso della priorità.

5 pensieri su “Vita bassa e guardia alta.

  1. In effetti anch’io stavo pensando… che brava la simo che lo lascia dire… vabbè adozioni a parte, comunque lui continua, omofobia, governo, papa, eppoi il capitombolo: dubitare delle genuine fattezza della venier! Pazzo. Giammai.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *